Cerca

Roma: Inches (La Destra), mi e' stata recapitata lettera con minacce morte

Cronaca

Roma 21 giu. - (Adnkronos) - ''Nel II Municipio e' stata recapitata una lettera anonima al consigliere Massimo Inches, col falso mittente di Rita serafini, con la dichiarazione che e' stato condannato a morte; la squallida messinscena e' accompagnata da una lama di coltello spezzata ed una foto del consigliere in uniforme con un foro sul petto". A darne notizia e' lo stesso consigliere Massimo Inches de La Destra al II municipio di Roma.

"Evidentemente qualcuno sta perdendo la testa dopo le mie denunce in Procura - conclude - e pensa di fermarmi con queste pagliacciate; gli consiglio di impiegare meglio il suo tempo, perche' tra le mie iniziative avevo messo in conto anche questo''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog