Cerca

Cinema: 'Nessuno mi puo' giudicare' votato commedia dell'anno ai Nastri d'Argento

Spettacolo

Roma, 21 giu. - (Adnkronos/Cinematografo.it) - Festa in arrivo a Taormina per 'Nessuno mi puo' giudicare' di Massimiliano Bruno, commedia dell'anno ai Nastri d'Argento 2011. Lo anticipa sul verdetto finale dei Nastri d'Argento, prima dell'appuntamento di sabato 25 al Teatro Antico, il Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani che come ogni anno assegna il suo premio storico ai migliori della stagione.

Diretta da Massimiliano Bruno e interpretata da Paola Cortellesi, Anna Foglietta, Raoul Bova e Rocco Papaleo, 'Nessuno mi puo' giudicare' ha vinto a sorpresa il Nastro battendo perfino i blockbuster della stagione, 'Benvenuti al Sud' e 'Che bella giornata'.

Un successo che sottolinea ancora una volta l'attenzione da parte dei giornalisti nei confronti della commedia - un genere cinematografico nel quale l'Italia ha da sempre una tradizione di qualita' - e che premia la produzione nazionale nel settore con i riconoscimenti che quest'anno sono andati alla IIF di Fulvio Lucisano, Nastro 2011 alla carriera, e della figlia Federica, produttori del film e della 'doppietta' di Fausto Brizzi 'Maschi contro femmine' - 'Femmine contro maschi'. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog