Cerca

Fiat: stati generali su Termini Imerese a Palermo, chiesta moratoria a Lingotto (2)

Economia

(Adnkronos) - A chiedere garanzie per gli operai dello stabilimento e' anche il sindaco di Termini Imerese, Salvatore Burrafato, secondo il quale "il 31 dicembre e' dietro l'angolo. Chiediamo al governo nazionale di rappresentare a Fiat l'esigenza di una moratoria, c'e' bisogno ancora di tempo per assicurare il rilancio di Termini Imerese".

Per i sindacati, ma anche per il leader di Confindustria Palermo, Alessandro Albanese, servono "progetti credibili", perche' in gioco c'e' il futuro non solo degli operai, ma di "una intera area che risentira' dell'abbandono di Fiat".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog