Cerca

Rifiuti: Palermo, entro fine mese in servizio 30 nuovi autocompattatori

Cronaca

Palermo, 21 giu. - (Adnkronos) - E' stato firmato oggi pomeriggio, davanti il notaio Luca Crescimanno di Palermo, l'atto con il quale il Comune assegna ad Amia, l'azienda di igiene ambientale, in usufrutto rinnovabile di anno in anno, 30 nuovi autocompattatori (10 grandi e 20 medi) acquistati con un finanziamento di circa 7,4 milioni di euro assegnato dal Cipe. L'azienda corrispondera' all'Amministrazione un canone annuo di 200 euro per ogni unita'.

Con questa dotazione aggiuntiva Amia punta ad un rapido recupero di efficienza del parco mezzi, ad un incremento dei servizi di raccolta ordinaria e ad un risparmio sui costi sostenuti annualmente per le manutenzioni. Gia' da domani saranno avviate le procedure per l'iscrizione degli automezzi al Pubblico registro automobilistico e all'apposito Albo gestito dalla Camera di commercio. La messa su strada e' prevista per la fine del mese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog