Cerca

Caso Claps: processo Gb, accusa affonda colpi ma Restivo nega

Cronaca

Potenza, 21 giu. - (Adnkronos) - Duro contro-interrogatorio di sei ore nel tribunale di Winchester del ''prosecutor'' Michael Bowes a Danilo Restivo, accusato di entrambi gli omicidi di Elisa Claps ed Heather Barnett. ''Sia Elisa Claps che Heather Barnett hanno subito il taglio di capelli dopo essere state uccise. Non ritiene che sia un'analogia?'', ha chiesto Boews a Restivo che ha risposto con un ''non so''.

''Non ritiene che sia un'analogia che entrambe avevano il reggiseno tagliato ed i pantaloni abbassati'', ha incalzato Bowes a cui Restivo ha risposto con un gelido ''Non ho ucciso nessuna delle due''. ''Sembra come se all'assassino di entrambe le vittime piaccia tagliare i capelli'', ancora Bowes a cui Restivo ha di nuovo risposto di non sapere.

L'accusa ha esaminato nei minimi dettagli il caso-Barnett. Bowes ha affondato il colpo esponendo la sua tesi: Danilo Restivo uso' il pretesto di comprare delle tende, ando' a casa della Barnett per studiarla e pianificare l'omicidio. La settimana dopo la uccise, ha aggiunto l'accusa sotto forma di domanda. Restivo ha negato: ''Sono stato tutto il giorno alla Nacro''. La Nacro e' il centro di formazione dove lavorava nel 2002.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog