Cerca

Governo: Formigoni, per ministeri a Villa Reale la realta' e' diversa

Politica

Milano, 21 giu. - (Adnkronos) - Sulla ipotesi di decentrare alcuni ministeri alla Villa Reale di Monza interviene il presidente della regione Lombardia, Roberto Formigoni spiegando come "la realta' sia diversa da quella rappresentata in questi giorni. Regione Lombardia -ha sottolineato- non e' l'unica proprietaria della villa Reale ma e' l'unica che ha stanziato 20 mln di euro e approvato il progetto di recupero per metterla a disposizione del pubblico".

"Al momento -ha proseguito Formigoni- non e' disponibile un solo metro quadro della villa e se il governo vuole utilizzarla ne discuteremo ma per far questo occorre tempo e soldi".

Se poi al governo dovessero servire delle sedi per degli uffici di rappresentanza dei ministeri "io -ha sottolineato Formigoni- ho gia' segnalato che al grattacielo Pirelli ci sono alcuni piani che possono essere messi a disposizione per gli uffici decentrati del governo".

Quanto alla polemica di questi giorni sul decentramento appunto dei ministeri e sulla decisione presa oggi dal Parlamento secondo Formigoni "non si tratta brutalmente di spostare qualcosa ma di rendere piu' razionale la riforma del sistema andando verso quel governo reticolare che da tempo io suggerisco. Di un governo reticolare hanno parlato diversi esperti negli anni passati ed oggi sembra essere tornato ad essere un buon tema".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog