Cerca

Difesa: controlli "rout survey" della Marina militare in Calabria e Sicilia

Cronaca

Reggio Calabria, 21 giu. - (Adnkronos) - Giovedi' la nave Rimini al comando del Tenente di Vascello Pietro Tulumello effettuera' operazioni di route survey nelle acque antistanti il porto di Gioia Tauro. L'attivita' specialistica svolta con regolarita' dalle Forze di Contromisure Mine della Marina Militare, ha lo scopo di verificare e mappare i fondali delle rotte di accesso ai principali porti nazionali e di aggiornare i relativi database.

La route survey risulta fondamentale per garantire con rapidita' ed efficacia la sicurezza della navigazione per l'accesso ai porti nel caso di possibile minaccia da ordigni subacquei anche di natura terroristica. La nave Rimini, unita' cacciamine classe Gaeta dallo scafo in vetroresina (glass reinforced platic) e' dotata di sonar ad alta frequenza a profondita' variabile e veicoli di investigazione subacquea, con un equipaggio di 44 militari.

L'unita', al termine delle operazioni di fronte a Gioia Tauro, si trasferira' in Sicilia per effettuare gli stessi tipi di controlli nelle rotte di accesso al porto di Milazzo e nello Stretto di Messina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog