Cerca

Roma: oggi Comitato presidenza Confcommercio, prematuro parlare caso Pambianchi

Economia

Roma, 21 giu. - (Adnkronos) - "Ancora prematuro" affrontare il problema della presidenza di Confcommercio Roma dopo l'arresto di Cesare Pambianchi, coinvolto nell'inchiesta della Procura di Roma sulla presunta evasione fiscale nell'ambito della sua attivita' di commercialista. Stamattina, dopo la giunta di alcuni giorni fa, si e' svolto il Comitato di Presidenza dell'associazione dei commercianti ma la linea resta quella dell'attesa.

Come spiega all'Adnkronos il vicepresidente della Confcommercio di Roma Enrico Tedeschi, del caso Pambianchi, nella riunione del Comitato, "non si e' discusso". "Non era all'ordine del giorno e, al di la' di questo, a noi pare ancora prematuro affrontare il problema - sottolinea Tedeschi - Si prosegue con il normale lavoro. C'e' molta amarezza ma siamo in attesa degli sviluppi dell'inchiesta".

Il lavoro dell'associazione continua sui temi concreti. Al centro della discussione di oggi, le linee guida del piano del commercio, il rilancio del settore con politiche di sostegno rivolte alle piccole e medie imprese, la piaga dell'abusivismo e il bilancio consuntivo 2010. Per la prima decade di luglio dovrebbe essere convocata la prossima riunione della giunta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog