Cerca

Roma: Italia Nostra, no a progetto sottopasso Ara Pacis

Cronaca

Roma, 21 giu. - (Adnkronos) - ''I platani non si toccano. Ci opporremo con tutte le forze per difendere gli 83 platani di Lungotevere in Augusta e di Passeggiata di Ripetta. La nostra battaglia inizia da oggi con una diffida al sindaco Gianni Alemanno e all'assessore all'Urbanistica Marco Corsini a non proseguire la procedura di affidamento dei lavori in project financing di un sottopasso a Lungoteve in Augusta e di un parcheggio interrato a Passeggiata di Ripetta". Lo ha detto Carlo Ripa di Meana, presidente di Italia Nostra Roma, durante la conferenza stampa sul progetto del Comune di Roma per il ''Sottopasso dell'Ara Pacis''.

"In gioco - spiega Ripa di Meana - ci sono platani secolari che rappresentano un simbolo per Roma, conosciuta da tutti come la citta' dei platani. A poca distanza, a Lungotevere Arnaldo da Brescia, dal 2005 avrebbe dovuto essere realizzato un grande parcheggio interrato che a Italia Nostra Roma sembrava un segnale di ragionevolezza da parte del Comune, ma tutto cio' e' stato disatteso. E' ora di una denuncia ad alta voce si muova la magistratura contabile, esiste una vergognosa trascuratezza degli interessi pubblici viene sottratto spazio a Arnaldo da Brescia per creare il nulla e poi viene deciso di sfondare Ripetta".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog