Cerca

Governo: Formigoni, per ministeri a Villa Reale la realta' e' diversa (2)

Politica

(Adnkronos) - Tornando al decentramento de ministeri "non si tratta -ha sottolineato Formigoni- brutalmente di spostare qualcosa da Roma a Torino, Milano o Napoli, ma si tratta di pensare ad una piu' articolata e razionale riforma del sistema di governo in Italia, andando verso quel governo reticolare che e' cosa ben diversa dallo spostare i dicasteri".

"Tra l'altro -ha aggiunto Formigoni- articolandosi sul territorio il governo centrale deve per forza di cose incontrarsi e interagire con i governi regionali. Questo e' il disegno che Regione Lombardia ha concepito ormai da diversi anni e che ha proposto al governo nazionale nel 2007 elencando le materie di cui intende chiedere la competenza. E' bene che si torni a rispondere positivamente alle nostre richieste di avere piu' poteri in quelle materie in cui il governo regionale puo' essere piu' efficiente e meno costoso di quello nazionale.

"Il documento votato questa mattina in Parlamento -ha sottolineato Formigoni- non parla di trasferimento di ministeri ma di trasferimento di funzioni e uffici di rappresentanza. Puo' pero' essere un primo passo all'obiettivo che io indico e che e' molto piu' ambizioso -ha concluso Formigoni- cioe' articolare il governo in maniera diversa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog