Cerca

Napoli: Idv, serve collaborazione istituzionale per governo citta'

Politica

Napoli, 21 giu. - (Adnkronos) - ''Napoli ha voltato pagina. Al di la' delle appartenenze politiche, tutti debbono rispettare la decisione assunta dai napoletani con il voto delle scorse settimane. L'amministrazione comunale appena insediatasi deve essere accompagnata nel suo sforzo di governo della citta' da un leale spirito di collaborazione istituzionale, un vero patto per il cambiamento''. Lo dichiara il segretario cittadino di Idv Napoli Vincenzo Ruggiero.

''In materia di rifiuti - aggiunge - e' stato detto chiaramente cosa si vuole fare. Sara' giusto censurarla se le cose dette non si faranno. Adesso, pero', con l'impegno di tutti, ognuno per il proprio ruolo, bisogna lavorare per far venire fuori la citta' dal dramma nel quale versa da troppo tempo. Se il governo nazionale si fa condizionare dalla Lega e tarda ad approvare provvedimenti efficaci dobbiamo rispondere trovando nei nostri territori le soluzioni. Il superamento temporaneo della provincializzazione e' una strada. Non si tratta solo di solidarieta' tra Comuni, ma di dare a Napoli finalmente il tempo e il modo di uscire da una crisi ventennale. La differenza con il passato e' che adesso c'e' una amministrazione che ha assunto impegni pubblici e solenni e che ha il diritto, fino a prova contraria, di essere ritenuta attendibile''.

''Regione e Provincia individuino i siti fuori o in Regione dove Napoli deve sversare fino a che non andra' a regime quanto promesso dal nuovo sindaco, nei tempi che ha indicato. Napoli ha lanciato a se stessa una grande sfida. L'unica maniera corretta di agire e' competere sul terreno delle soluzioni piu' efficaci per i cittadini'', conclude Ruggiero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog