Cerca

Rifiuti: assessore Campania, con programma condiviso entro 15 luglio Napoli e provincia pulite

Cronaca

Napoli, 21 giu. - (Adnkronos) - "Abbiamo elaborato un programma condiviso utilizzando le potenzialita' degli impianti delle altre Province, Stir e discariche, facendo in modo che questo sistema che ha funzionato finora e che si e' fermato solo per fattori esterni possa essere potenziato e per garantire un graduale, ma costante recupero di cio' che si e' accumulato nelle strade di Napoli e della provincia". Lo ha dichiarato l'assessore all'Ambiente della Regione Campania, Giovanni Romano, al termine dell'incontro svolto nella sede della giunta regionale campana con l'assessore all'Ambiente del Comune di Napoli Tommaso Sodano e i rappresentanti delle 5 Province della regione.

"Se il sistema ha funzionato una volta, anche con un potenziamento della capacita' lavorativa sono convinto che possa funzionare ancora - ha aggiunto Romano - e ci puo' consentire di arrivare al 15 luglio con la citta' e la provincia pulite". L'accordo partira', ha specificato Romano, "gia' dalle prossime ore, grazie al grande senso di responsabilita' di tutte le Province campane". Il termine dei conferimenti negli impianti extraprovinciali, ha detto l'assessore regionale all'Ambiente, "e' fino allo svuotamento dei rifiuti di Napoli e provincia".

Quella in atto, ha proseguito Romano, "e' il tentativo di superamento della prova tecnica di un'intesa istituzionale. Quando riusciamo a trovare un'intesa e' un elemento di crescita per coloro che rappresentano le istituzioni. Dobbiamo fare in modo di far capire ai cittadini che sta prevalendo il senso di responsabilita' istituzionale. Non c'e' niente nel piano che possa impensierire o intimorire i cittadini, stiamo continuando a fare quello che gia' facevamo. Il piano non prevede nuove allocazioni". Ad Acerra e Caivano "l'ordinanza del presidente della Provincia di Napoli Cesaro dimostrera' che quello che si e' realmente progammato di fare e' trasferenza, e non stoccaggio temporaneo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog