Cerca

Rifiuti: Napoli, definito piano azione condiviso tra Regione, Province e Comune

Cronaca

Napoli, 21 giu. - (Adnkronos) - Si e' svolto questa sera a Palazzo Santa Lucia un incontro tra le istituzioni locali, Regione Campania, Comune di Napoli e rappresentanti delle Province campane, sulla crisi dei rifiuti.

La riunione, spiega una nota della Regione, si e' conclusa con "la definizione di un piano di azione condiviso da tutti i partecipanti, nell'ambito dell'accordo sottoscritto il 4 gennaio 2011 presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, che nella particolare situazione di criticita' nella gestione del ciclo dei rifiuti dovrebbe, se attuato in tutte le sue parti, garantire un graduale e costante miglioramento della situazione a Napoli e in provincia. Il programma sara' monitorato ogni 24 ore dalle istituzioni coinvolte".

L'intesa raggiunta e' "un estremo tentativo limitato nel tempo che, in assenza del provvedimento del Governo ancora sollecitato, non potra' che comportare lo stato di emergenza", conclude la nota.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog