Cerca

Omicidio Rea: Parolisi incontra famiglia Melania, tra loro silenzio su inchiesta

Cronaca

Roma, 21 giu. - (Adnkronos) - Incontro tra Salvatore Parolisi e la famiglia di Melania Rea questo pomeriggio, proprio nel giorno della svolta nelle indagini per l'omicidio della giovane mamma di Somma Vesuviana, trovata uccisa nel bosco delle Casermette a Ripe di Civitella, nel teramano. Per l'omicidio oggi e' stato iscritto nel registro degli indagati proprio il marito Salvatore Parolisi. L'accusa per lui e' di omicidio volontario.

"Non c'e' stato nessun riferimento all'inchiesta con lui - spiega all'Adnkronos il fratello di Melania, Michela Rea - eravamo tutti con la piccola Vittoria e non ci sembrava il caso di toccare l'argomento. Un incontro - racconta ancora il fratello - durato pochi minuti servito a Parolisi per prendere la bimba, senza nessun accenno a quanto accaduto oggi".

Una giornata che per la famiglia Rea segnata dal dolore. "Per noi - racconta il fratello - e' dolore che si somma a dolore. Ora attendiamo solo di vedere come evolvera' la situazione. La Procura e' sempre stata cauta e ci aspettiamo che dietro il passo compiuto oggi ci siano elementi consistenti. Venerdi' con l'interrogatorio sapremo qualcosa in piu'. Il momento per tutti noi e' delicato".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog