Cerca

Toscana: governo del territorio, presentate linee della nuova legge (6)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Tutti i punti necessari ad una buona revisione della legge sono stati ampiamente toccati dalla relazione dell'assessore Marson'', ha dichiarato Vincenzo Ceccarelli (Pd). Ceccarelli ha sottolineato la necessita' che la salvaguardia del territorio e la semplificazione degli iter di adozione degli strumenti urbanistici non implichino battute d'arresto per lo sviluppo dei territori. In questo senso ha giudicato positiva l'idea di prevedere ''pianificazioni separate per gli interventi strategici, per i servizi pubblici ma, a mio avviso, anche per le imprese, laddove manifestino l'intenzione di interventi che garantiscono un aumento dell'occupazione''.

Il consigliere del Pd ha definito utili gli obiettivi del recupero del patrimonio edilizio esistente e della qualificazione urbana, dei Piani strutturali intercomunali, del rafforzamento della partecipazione e di rivedere il rapporto tra Piano strutturale e regolamento urbanistico.

Per quanto attiene la mozione presentata dal Pdl ''parte dei contenuti'', ha spiegato Ceccarelli, ''e' imprecisa e generica. Altri contenuti e altre proposte, invece, hanno uno spessore che dovra' essere valutato. Si tratta senza dubbio di un contributo utile all'iter della discussione che il Consiglio regionale dovra' svolgere per definire la riforma della legge 1, ma la mozione non potra' ottenere il nostro voto favorevole, per la genericita' di molti punti che ho gia' ricordato e per il giudizio estremamente critico con cui liquida la legge 1''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog