Cerca

Roma: parcheggiatori-estorsori arrestati dai carabinieri

Cronaca

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - Questa notte, i carabinieri della compagnia Roma Centro hanno arrestato due cittadini stranieri con l'accusa di tentata estorsione. Si tratta di un cittadino romeno di 31 anni e di un siriano di 40 anni, entrambi nella capitale senza fissa dimora, sorpresi rispettivamente in piazza Sassari e via di Monte Testaccio, a Roma, mentre esercitavano la loro attivita' di parcheggiatori abusivi.

In entrambi i casi, i due, con minacce e comportamenti a dir poco aggressivi, stavano importunando gli automobilisti per costringerli a corrispondere loro ''un'offerta'' a fronte del servizio reso. In caso contrario, sarebbero scattati danneggiamenti e sfregi sulle carrozzerie dei veicoli.

I parcheggiatori abusivi sono stati arrestati e trattenuti in caserma, dove attenderanno di essere sottoposti al rito direttissimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog