Cerca

Toscana: governo del territorio, presentate linee della nuova legge (9)

Cronaca

0

(Adnkronos) - Secondo Magnolfi la mozione presentata dal gruppo Pdl e illustrata in Aula dal collega Andrea Agresti, ''risponde a questa esigenza di indagine''. ''Una vera legge urbanistica - ha detto - non dovrebbe essere pura regolamentazione. I principi dovrebbero essere finalizzati allo sviluppo economico e sociale, alla tutela delle infrastrutture con uno sguardo attento alla mobilita'''.

Per Magnolfi, i punti centrali dovrebbero quindi ruotare attorno ad una ''sussidiarieta', verticale ed orizzontale, come momento di concertazione effettiva'' e a ''meccanismi piu' efficaci di monitoraggio e controllo''. Rimane, dunque, un ''grande punto interrogativo di fondo sulle intenzioni della Giunta'' anche se la volonta' a rivedere il testo e' stata giudicata da Magnolfi ''positiva''.

Condivisione sugli ''indirizzi'' tracciati dall'assessore Marson e' arrivata da Vittorio Bugli, capogruppo Pd. ''Abbiamo presentato una mozione tecnica - ha detto - per consentire all'Aula di esprimere un voto che rappresenti un impegno a continuare su questa strada del dialogo e del confronto''. E sulla mozione presentata invece dal PdL, Bugli ha riconosciuto che su ''alcuni punti sono condivisibili e quindi la convergenza possibile''. ''Adesso si apre il confronto con le istruzioni locali'', ha concluso il capogruppo. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media