Cerca

Enologia: cantina cooperativa toscana produrra' vino con energia pulita

Economia

Firenze, 22 giu. - (Adnkronos) - E' la prima cantina cooperativa toscana che produrra' vino con energia pulita. La Cantina sociale Colli fiorentini, primo produttore toscano di Chianti con 35.000 ettolitri annui aderente a Confcooperative Firenze-Prato, inaugurera' sabato 25 giugno alle ore 18,00, alla presenza dell'assessore regionale all'Agricoltura Gianni Salvadori, nella sede della Cantina a Montespertoli in Via Nuova del Virginio 34, il suo nuovo impianto fotovoltaico con il quale vinifichera' sfruttando fonti di energia rinnovabili.

Grazie alla sua potenza di 318 kW/h l'impianto produrra' circa il 50% del fabbisogno energetico della cooperativa producendo annualmente oltre 346.000 Kw/h con una minore emissione nell'ambiente di 530 tonnellate di CO2 e un risparmio in petrolio di 60 tonnellate. Con l'istallazione dell'impianto, la Cantina ha proceduto alla bonifica della copertura in amianto.

Continua cosi' il programma di sviluppo e ammodernamento della Cantina Colli Fiorentini con i suoi ottocento soci: un frantoio (2.000 tonnellate di olive frante), un centro di raccolta in Gambassi Terme, un conferimento di circa 8.000 tonnellate da 320 aziende che coltivano direttamente oltre 1000 ettari di vigneti dei quali ben 600 a Chianti. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog