Cerca

Toscana: Consiglio regionale vota atti su governo del territorio

Cronaca

Firenze, 22 giu. - (Adnkronos) - Dopo il dibattito sull'informativa dell'assessore all'Urbanistica Anna Marson, il Consiglio regionale della Toscana, ieri sera, ha votato gli atti collegati al documento preliminare relativo alla modifica della legge regionale ''Norme per il governo del territorio''.

Per quanto riguarda la mozione del Pdl, illustrata da Andrea Agresti nel corso della discussione sul documento preliminare, la votazione e' stata negativa. La maggioranza, insieme all'Idv, ha infatti respinto il testo mentre il gruppo Udc si e' astenuto. Approvata a maggioranza, invece, una mozione dell'Udc, emendata insieme al Pd, che esprime alcune esigenze in materia urbanistica. Tra queste dare ''priorita' al recupero e qualificazione del patrimonio edilizio esistente, delle aree dismesse, dei centri storici anche mediante l'attuazione delle disposizioni del terzo piano casa contenuto nel Decreto legge sullo sviluppo'', ''ridurre i tempi di approvazione degli strumenti urbanistici'' ed ''esaminare la possibilita' di introdurre la previsione di piani strutturali intercomunali, valutando la possibilita' per i piccoli Comuni di prevedere che il piano strutturale sia compreso nel regolamento urbanistico''.

Passata, con il voto favorevole dell'Idv, anche la risoluzione della maggioranza che esprime ''condivisione per gli obiettivi delineati dalla Giunta''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog