Cerca

Atac: Marroni (Pd), Giunta ritiri delibera svendita

Cronaca

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - "Ribadiamo la nostra contrarieta' alla svendita del patrimonio dell'Atac, infatti anche alla luce delle notizie che stanno emergendo in questi giorni, riteniamo inacettabile l'ipotesi di oscuri fondi immobiliari, proposti peraltro dall'ex amministratore delegato Basile". Lo ha affermato Umberto Marroni, capogruppo del Pd di Roma Capitale.

"La delibera 35 e' uno scandalo per la citta', non si puo' pensare di svendere prima il patrimonio e poi valorizzarlo a favore dei soggetti privati - sottolinea Marroni - Con questo procedimento si finirebbe, infatti, a depauperare l'azienda per pagare peraltro i debiti di Parentopoli".

"Il Partito Democratico, che vuole salvare l'azienda di trasporto pubblico romano dai danni fatti dalla Giunta Alemanno, chiede il ritiro della delibera 35 perche' e' profondamente sbagliata e nel caso la Giunta voglia fare una forzatura d'aula il Pd dara' dura battaglia per difendere il patrimonio di Roma".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog