Cerca

Enologia: cantina cooperativa toscana produrra' vino con energia pulita (2)

Economia

(Adnkronos) - ''Produrremo il buono con il giusto - ha dichiarato con orgoglio il presidente dei Colli Fiorentini Ritano Baragli - Siamo fieri di essere la prima cantina cooperativa in Toscana a garantire la qualita' dei nostri vini, una produzione ora realizzata, con energia pulita rispettosa dell'ambiente e del territorio''.

''Abbiamo ultimato l'istallazione dell'impianto fotovoltaico e siamo orgogliosi di poter vinificare le produzioni dei soci con l'energia migliore naturalmente quella da fonti rinnovabili, continua Baragli, ci auguriamo che i consumatori apprezzino lo sforzo e preferiscano i nostri vini. Abbiamo ritenuto indispensabile investire in nuove tecnologie per lo sviluppo della qualita' e l'incremento del valore dei conferimenti''.

La Cooperativa ha presentato, quale soggetto capofila, un Progetto Integrato di Filiera nel settore vitivinicolo consentendo a numerosi soci viticultori di poter accedere ai finanziamenti messi a disposizione dall'Ue tramite la Regione Toscana. Il P.I.F., presentato dalla Cantina Sociale Colli Fiorentini, prevede investimenti per quasi 2,9 milioni di euro, dei quali 2,2 milioni della cantina ed i restanti dei 38 partecipanti diretti; e se potra' essere attuato, puntera' al miglioramento qualitativo, sull'innovazione di processo e sull'introduzione di nuove tecnologie per la vinificazione e la valorizzazione della filiera vitivinicola, anche con accordi commerciali con la grande distribuzione organizzata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog