Cerca

Rifiuti: ordinanza sindaco Acerra, no sversamenti al Pantano (2)

Cronaca

(Adnkronos) - "Nell'incontro con il presidente dela Provincia Cesaro si era parlato di uno stand by riguardo lo sversamento nell'area del Pantano ma stamattina si e' cominciato a sversare", ha dichiarato il sindaco Esposito. Nell'ordinanza sindacale si vietano gli sversamenti al Pantano e la riduzione delle ecoballe presenti nel sito.

Esposito spiega che anche sull'altra area individuata dalla Provincia ad Acerra per lo sversamento dei rifiuti di Napoli si stanno effettuando "rigorosi controlli". La seconda area, privata, si trova a poca distanza dall'inceneritore. L'ordinanza, spiega il sindaco, "serve a dire con molta determinazione che non siamo d'accordo sullo sversamento nel sito del Pantano cosi' come non siamo d'accordo neanche per quanto riguarda l'altro sito. E' un atto di coerenza personale e istituzionale".

Il 'no' del sindaco di Acerra e' il secondo che la Provincia di Napoli incassa: pochi giorni fa il sindaco di Caivano Antonio Falco ha emesso un'ordinanza che vieta lo sversamento nel capannone individuato dalla Provincia come sito di stoccaggio temporaneo per far fronte alla crisi rifiuti di Napoli e provincia. Sulla vicenda si pronuncera' il Tar.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog