Cerca

Bpm: Ponzellini, escludo dimissioni con no ad aumento deleghe

Finanza

Milano, 22 giu. (Adnkronos) - Il presidente della Banca Popolare di Milano, Massimo Ponzellini, esclude la possibilita' di dimettersi se l'assemblea della banca, che si terra' sabato prossimo, non approvera' l'aumento delle deleghe. ''Puo' escluderle'', ha risposto Ponzellini ad una cronista che gli ha chiesto se si potesse contemplare l'ipotesi di sue dimissioni nel caso non dovesse passare la delibera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog