Cerca

Atac: Santori (Pdl), da opposizione dichiarazioni false ed ipocrite

Cronaca

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - "La maggioranza e' rimasta salda e compatta per tutta la seduta dell'assemblea capitolina. Appaiono dunque false ed ipocrite le dichiarazioni da parte di alcuni esponenti del centrosinistra che si attaccano ad argomentazioni prive di senso e soprattutto di bassa lega per alzare polveroni su ogni cosa. Piuttosto l'opposizione ci spieghi da che parte sta e soprattutto la motivazione che ha spinto la maggior parte dei consiglieri del Pd ad astenersi al momento della votazione per l' approvazione della delibera numero 30, considerato che hanno bloccato i lavori dell'assemblea per 15 ore presentando piu' di 700 emendamenti, che per giunta sono stati tutti bocciati. Che senso ha avuto allora astenersi e poi spaccarsi al momento della votazione?" Lo ha dichiarato Fabrizio Santori, presidente della commissione Sicurezza di Roma Capitale, in merito all'approvazione della delibera salva Atac.

"L'ostruzionismo strumentale e miope dimostrato dal centrosinistra - ha aggiunto - evidenzia a chiare lettere che questa opposizione non e' in grado di governare la citta' in quanto incoerente e poco onesta intellettualmente. L'azienda Atac va salvata e valorizzata, ancor piu' alla luce dell'abbassamento dell'indice di gradimento del trasporto pubblico da parte degli utenti, che lamentano mezzi vecchi, poco accessibili per le categorie protette, poco sicuri, metropolitane affollate e ritardi nelle corse che gravano pesantemente sul diritto alla mobilita' dei cittadini romani che sicuramente si aspettano e meritano di piu'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog