Cerca

Roma: violenza a tre donne, puo' stare in giudizio Luca Bianchini (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Secondo gli esperti la sindrome si e' manifestata a cominciare dal 1996 ed e' durata fino al 2006 quando Bianchini interruppe le terapie ritenendosi guarito. Nel corso della loro indagine, comunque i periti non sono stati in grado di dire se quando ci furono le tre aggressioni l'uomo fosse totalmente o parzialmente incapace di intendere e di volere. Durante il suo esame peritale si e' infatti sempre rifiutato di rispondere su questo punto alla domande dei periti.

Interrogati dai difensori, i periti a proposito del disturbo dissociativo di cui soffre l'imputato hanno detto che questo puo' essere di vari gradi e incide sulla volonta' dell'imputato stesso. Comunque secondo gli esperti nonostante le cure dal disturbo non si puo' guarire. Il processo riprendera' il prossimo luglio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog