Cerca

Rifiuti: Bersani, Pd si fa carico del problema e indica soluzione

Politica

Roma, 22 giu. (Adnkronos) - Un Ddl, presentato sia al Senato che alla Camera, per dichiarare ancora lo stato di emergenza per la situazione dei rifiuti in Campania fino al 31 dicembre del 2001, mentre si definisce un piano organico di smaltimento. A presentarlo e' il Partito democratico, chiedendo al contempo al governo di trasformare la proposta in un decreto legge.

E' stato lo stesso Pier LUigi Bersani ad illustrare la proposta del Pd: "Come partito di opposizione ci prendiamo la responsabilita' di fare quello che un governo decente si sarebbe preoccupato di fare in queste ore", ha detto il segretario dei democratici. "Avevamo gia' fatto tempo fa la nostra proposta per mandare il sistema nell'ordinario, perche' non ci piace la logica dell'emergenza -ha sottolineato Bersani-. Ma c'e' stata la totale assenza di iniziativa specialmente della regione Campania".

Per questo, adesso il Pd si vede costretto a riproporre lo stato di emergenza, pur se a termine: "Indichiamo una procedura di emergenza che mette dei paletti alle responsabilita' di provincia e regione e determina un meccanismo di solidarieta' attiva", ha spiegato ancora Bersani che ha definito una "idea generosa quelle che circola in queste ore di restare nell'ambito urbano, ma di scarsa praticabilita'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog