Cerca

Tumori: accordo Alitalia-Ieo Milano, tariffe speciali per pazienti fuori sede

Cronaca

Milano, 22 giu. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Volare a Milano per un'operazione, una visita, una seduta di chemio all'Istituto europeo di oncologia (Ieo) di Umberto Veronesi sara' meno costoso per i malati di cancro che arrivano da altre regioni. L'Irccs di via Ripamonti ha infatti siglato un accordo con Alitalia, "per una tariffa aerea speciale dedicata proprio ai pazienti fuori sede". Ad annunciarlo, oggi a Milano in occasione di 'Ieo per le donne', l'incontro annuale delle pazienti dell'Istituto arrivato ormai alla quarta edizione, e' l'amministratore delegato dell'Ieo, Carlo Ciani.

I dettagli dell'intesa con la compagnia di bandiera saranno resi noti durante un incontro in programma lunedi' prossimo. "L'Ieo - spiega Ciani - e' una macchina complessa, da 1.600 persone. Una macchina che richiede capitali ingenti. Ma la nostra bussola sono i pazienti, nonostante le difficolta' e nonostante il tariffario oncologico sia penalizzante".

L'Istituto, che accoglie pazienti da tutta Italia (i fuori sede sono il 50-60% del totale), ha previsto una serie di agevolazioni per rendere piu' facile la loro permanenza all'ombra della Madonnina. Dalle cure 'express' (la cura in 12 ora) dell'Ieo Day center all'accordo con un hotel vicino all'Istituto per ospitare le pazienti a prezzi agevolati e facilitare i loro spostamenti in ospedale con un servizio di navetta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog