Cerca

Roma: a Bracciano due giorni dedicati alla 'Festa dell'intercultura'

Cultura

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - Due giorni all'insegna dell'integrazione e dell'incontro fra le culture. E' la 'Festa dell'intercultura', che si svolgera' il 25 e 26 giugno a Bracciano. Due giorni di iniziative ed eventi promossi dalla Consulta Distrettuale F3 per le Politiche Migratorie e dall'assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Bracciano. L'iniziativa, giunta alla sua III edizione, nasce con l'intento di creare un'occasione di incontro e conoscenza delle varie culture ospitate nel nostro territorio. Due giornate all'insegna della musica, della danza, del teatro, dei giochi per bambini e del cibo.

Prenderanno parte all'evento molte delle associazioni del territorio. Tra gli ospiti delle due giornate 'Generazione Musica', Alpa Sumak, Jack Tama, Tai Takiwayra, Marcelo Janni, White Rappers e Scream Freedom che, insieme a molti altri, intratterranno il pubblico con musiche e spettacoli provenienti dall'Italia e dal mondo. Fitto il programma degli appuntamenti. Il sabato, dalle 8 alle 18, presso i campi del liceo Ignazio Vian si terra' il terzo torneo di calcetto a 5 al quale sara' possibile partecipare ad una sola condizione: che le squadre siano quanto piu' possibilmente 'mescolate'.

Nei due pomeriggi di sabato 25 e domenica 26 sono previste iniziative dedicate ai bambini, fra cui i giochi multietnici a cura di Cngei e Associazione Cantieri Comuni. Per gli adulti, dibattiti e mostre. Nelle due serate poi sara' possibile assaggiare piatti provenienti dall'Africa, dall'America Latina e dall'Europa Orientale e, a seguire, musica e danza con i ritmi appartenenti alle principali tradizioni musicali nazionali e internazionali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog