Cerca

Teatro: Scaletti presenta il cartellone 2011-2012 del Metastasio di Prato

Spettacolo

Prato, 22 giu. - (Adnkronos) - Novantacinque rappresentazioni previste, undici compagnie presenti, tredici titoli programmati, quattro spazi teatrali coinvolti: Metastasio, Fabbricone, Fabbrichino e Magnolfi. Sono le cifre della stagione 2011-2012 del Teatro Stabile della Toscana, presentata stamani a Palazzo Strozzi Sacrati dal presidente Umberto Cecchi e dal direttore Paolo Magelli con l'assessore regionale Cristina Scaletti, l'assessore alla cultura del Comune di Prato Anna Beltrame e la vicepresidente della Provincia di Prato Ambra Giorgi. Primo appuntamento il 26 ottobre con La cantatrice calva di Euge'ne Ionesco con la regia di Massimo Castri.

''Sono molto contenta che prenda il via la presentazione dei cartelloni teatrali 2011-12, pur tra le mille difficolta' di un anno assai complesso per tutte le istituzioni pubbliche, tra tagli ed incertezze non solo economiche. Ad avviare questo percorso e' oggi il Teatro Stabile della Toscana che ci presenta oggi il cartellone del Teatro Metastasio e del Fabbricone di Prato -ha affermato nel suo intervento l'assessore regionale alla cultura Cristina Scaletti-. Un programma denso di novita', con significative presenze internazionali come quelle dei registi Lluis Pasqual e Jan Fabre, che le loro differenti visionui ci offrono un significativo spaccato della scena internazionale''.

Con una qualificata rappresentanza delle formazioni della contemporaneita' associate ai grandi esponenti della scena nazionale: da Massimo Castri a Toni Servillo e Claudio Moranti, da Pippo del Bono a Martinelli, alla Senigallia, a Latini tra molti altri. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog