Cerca

Carceri: Marcucci (Pd), Pannella ha ragione situazione esplosiva

Cronaca

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - "La situazione delle carceri italiane e' esplosiva, solo in Toscana ci sono 1200 detenuti oltre i limiti di capienza, con strutture che cadono a pezzi come a Lucca e a Porto Azzurro ed un generale sotto dimensionamento degli organici di sorveglianza. Marco Pannella ancora una volta ha ragione. Il Governo intervenga subito per riportare dignita' e legalita' negli istituti di pena". Lo afferma, in una nota, il senatore Andrea Marcucci (Pd) in merito allo sciopero della fame e della sete intrapreso da Marco Pannella per denunciare lo stato delle carceri nel nostro paese.

"Ho visitato piu' volte il carcere di Lucca, meno di tre metri quadro per detenuto, una situazione paragonabile a quella degli altri istituti toscani- prosegue il parlamentare- che hanno un indice di sovraffollamento incredibile, Sollicciano e' del 95,4% (971 reclusi mentre al massimo ce ne potrebbero stare 497), San Gimignano del 74,9%, Pisa del 69,8% e Siena del 62%. In Toscana oltre il 40% delle persone incarcerate per droga sono consumatori e piccoli spacciatori. Per questo il governo deve assumere provvedimenti immediati che favoriscano misure alternative alla custodia cautelare e il rispetto degli organici degli agenti di custodia''.

''Ancora una volta dobbiamo ringraziare il leader radicale - conclude Marcucci - per il coraggio e la generosita' della sua denuncia, mi auguro pero' che possa interrompere quanto prima uno sciopero drammatico ma che serve a tutti per cambiare una situazione che e' fuori da qualsiasi parametro europeo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog