Cerca

Immigrati: aggrediscono connazionale nel Cie di Crotone, arrestati 2 pachistani

Cronaca

Crotone, 22 giu. - (Adnkronos) - La Polizia ha arrestato nella notte due pachistani che avevano aggredito un connazionale all'interno del centro di identificazione Cara di Isola Capo Rizzuto. Nel pomeriggio la vittima, M. I. di 41 anni, era stato portato in ospedale dopo un'aggressione subita con un coltello da cucina. I medici hanno accertato un trauma contusivo toracico con ferite da taglio ed emesso una prognosi di trenta giorni. Uno degli aggressori, Anait Khan Egulate, era stato bloccato e consegnato al personale di vigilanza del centro da altri ospiti che avevano assistito alla scena. Zaial Hmeed e' stato rintracciato in serata in uno dei moduli del centro, protetto da altri connazionali che al momento dell'arrivo dei poliziotti hanno tentato di creare tensione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog