Cerca

Reggio Emilia: arrestato pusher che riforniva i giovani dell'appennino

Cronaca

Reggio Emilia, 22 giu. - (Adnkronos) - I carabinieri della Compagnia di Castelnovo Monti hanno arrestato lo spacciatore che riforniva di hashish i giovani dell'Appennino reggiano. Al termine dell'operazione ''Gold'', dal nome impresso sui panetti di droga, i militari hanno arrestato un tunisino 25enne residente a Modena e sequestrato un chilogrammo di fumo suddiviso in 10 panetti da un etto ciascuno.

Per giorni gli investigatori hanno monitorato i giovani consumatori di stupefacenti residenti nel comprensorio montano della provincia di Reggio Emilia. E seguendo loro sono giunti all'abitazione modenese del pusher in via Giovanni Rangoni.  Inutile il tentativo di fuga del magrebino che alla vista dei militari ha abbandonato un sacchetto con dentro i dieci panetti di hashish.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog