Cerca

Agroalimentare: Emilia Romagna, significativo 'si'' Ue a nuovo pacchetto qualita'

Economia

Bologna, 22 giu. - (Adnkronos) - "Il voto in Commissione prelude ad un voto favorevole di tutto il Parlamento europeo. Siamo dunque di fronte a un passaggio significativo che, se confermato, consentira' di dare piu' valore e piu' certezze alle nostre produzioni". Cosi' l'assessore all'Agricoltura della Regione Emilia Romagna Tiberio Rabboni accoglie il voto favorevole della Commissione agricoltura di Bruxelles al nuovo 'pacchetto qualita'' per la tutela dei prodotti tipici e a denominazione d'origine controllata, che in Emilia Romagna rappresentano circa il 50% del valore della produzione agricola.

"In particolare - sottolinea Rabboni - viene riconosciuta ai Consorzi la possibilita' di regolare i volumi produttivi per evitare il crollo dei prezzi all'origine e salvaguardare i redditi degli agricoltori". Tra le novita' in arrivo anche l'introduzione della denominazione 'prodotto di montagna' e l'obbligo per tutti gli stati europei di perseguire ex officio le contraffazioni. Nel dettaglio, la possibilita' di riportare in etichetta l'indicazione 'prodotto di montagna', prosegue Rabboni, "recepisce pienamente una nostra proposta e rappresenta un'importante opportunita' di sviluppo per l'agricoltura di territori svantaggiati che possono competere con zone maggiormente produttive solo valorizzando le caratteristiche dei propri prodotti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog