Cerca

Viterbo: accordo Regione e Comune per nuova societa' terme

Economia

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - "E' stato definito ieri presso la Regione Lazio l'accordo per la costituzione della nuova societa' pubblica delle Terme di Viterbo. L'intesa, fortemente voluta dalla presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, e' stata conclusa tra la Regione Lazio e il Comune di Viterbo alla presenza della presidente Polverini, del sindaco di Viterbo, Giulio Marini e degli assessori regionali alle Politiche agricole, Angela Birindelli e al Patrimonio, Fabio Armeni". Lo comunica una nota della Regione Lazio.

"Con l'accordo transattivo la Regione cede il 50 per cento della proprieta' delle Terme all'amministrazione comunale, chiudendo un contenzioso che si trascinava da anni. A giorni si procedera' alla costituzione della societa' pubblica per la valorizzazione e il rilancio delle antiche di terme", conclude la nota.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog