Cerca

Criminalita': Mantovano, con i 14 arresti allentata la morsa nel Gargano

Cronaca

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - "Il nuovo successo ottenuto oggi dallo Stato sia di incoraggiamento per gli onesti, perche' collaborino con fiducia con le istituzioni, che dimostrano di contrastare con crescente efficacia il ricatto delle mafie". E' quanto dichiara il sottosegretario al ministero dell'interno, Alfredo Mantovano congratulandosi con il comandante provinciale dei carabinieri di Foggia "per aver contribuito, con l'autorita' giudiziaria, ad allentare ulteriormente nel Gargano la morsa della criminalita', consegnando alla giustizia 14 elementi ritenuti fiancheggiatori di Franco Li Bergolis".

Mantovano sottolinea che "l'operazione di oggi costituisce il seguito coerente dell'arresto dello stesso Li Bergolis, avvenuto nel settembre scorso: esito - ricorda l'esponente del Viminale - del lavoro avviato da poco meno di due anni a Bari, su impulso del ministro dell'Interno, Roberto Maroni, con la trasposizione in Puglia del cosiddetto modello Caserta".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog