Cerca

Turismo: Regione, 22 mln euro per Polo termale di Grado (2)

Economia

(Adnkronos) - Gli oltre22 milioni di euro messi a disposizione dalla regione vogliono essere il volano per investimenti privati per la realizzazione del nuovo polo, "un progetto che puo' far fare a Grado il salto di qualita' di cui abbiamo bisogno - ha detto il sindaco della cittadina, Edoardo Maricchio, che ha assicurato vigilanza ma anche l'appoggio del Comune - perche' attualmente stiamo lavorando sessanta giorni all'anno, e' cio' e' insufficiente per tutte le categorie economiche".

"Oltre ad un incremento delle presenze turistiche all'interno del Polo termale, prevediamo ricadute positive su tutte le strutture alberghiere" ha detto l'assessore Seganti, pronosticando l'aumento del 50 % dell'incoming (dagli attuali 300 mila turisti a 450 mila), una crescita del Pil di Grado dell'11 % e un incremento occupazionale di 400 unita'. L'assessore ha quindi confermato un primo interesse da parte di alcune aziende e la determinazione a valutare le offerte anche in un'ottica di gestione futura delle strutture.

Il commissario straordinario del Polo termale Alessandro Baucero ha detto che l'obiettivo del progetto e' il riposizionamento dell'offerta turistica gradese verso servizi wellness e ludico-ricreativi e la riqualificazione del patrimonio paesaggistico e architettonico dell'area che ospitera' le nuove strutture.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog