Cerca

Reggio Emilia: pensionato derubato con scusa di bere dell'acqua

Cronaca

Reggio Emilia, 22 giu. - (Adnkronos) - Un pensionato di 85 anni di Reggio Emilia e' stato derubato da due donne che si sono intrufolate nella sua abitazione con la scusa di un bicchiere d'acqua. E mentre una fingeva di sorseggiare l'acqua in cucina e distraeva la vittima con delle chiacchiere, la complice ha rovistato l'abitazione riuscendo a rubare circa un migliaio di euro in contanti e un anello in oro che l'anziano custodiva in casa. Resosi conto del raggiro l'uomo ha chiamato i familiari e quindi i carabinieri denunciando l'accaduto. Ma a quel punto delle due ladre non c'era piu' traccia. Da qui l'invito agli anziani a diffidare degli sconosciuti e a chiamare le forze dell'ordine qualora abbiano dei dubbi sulle persone che bussano alla loro porta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog