Cerca

Rifiuti: Diocesi, Napoli caso nazionale tutti si assumano proprie responsabilita' (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Per questo ''Napoli e' un caso nazionale''. Napoli, spiega ancora il sacerdote, ''e' stata la soluzione dei problemi dei rifiuti di piu' parti e in piu' tempi'' e oggi pero' si trova del tutto impreparata di fronte alle nuove leggi sullo smaltimento dei rifiuti. ''Dalle immagini che si vedono anche sui giornali - spiega ancora il sacerdote - ormai questa situazione e' evidente, presente, nauseante, assolutamente insopportabile e, quindi, la gente e' consapevole che bisogna trovare una via d'uscita''.

''Pero' - aggiunge - il modo migliore per convincere i napoletani a rispettare tutte le regole, perche' anche loro giustamente e necessariamente si facciano parte attiva per determinare un cambiamento di rotta, e' che gli sforzi che vengono fatti siano supportati da un'adeguata verita' da raccontare''.

Quindi ''si dica ai napoletani: tra cinque giorni toglieremo la spazzatura dalle strade, ma questo poi deve essere vero. Ogni volta, in ogni momento, c'e' qualcuno che annuncia che la crisi e' finita e invece siamo al punto di partenza. Se la speranza diventa inganno annunciato, si finisce per essere prima rassegnati, poi depressi e a volte, in certi casi, in uno stato di rivolta''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog