Cerca

Rifiuti: Federlazio, da 28 giugno sospeso trattamento finale Rsu in Comuni morosi

Cronaca

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - ''Non essendosi verificato l'incontro richiesto alla presidente della Regione Lazio sui temi del ritardo dei pagamenti, della certificazione dei crediti delle imprese e della revisione delle tariffe'', Federlazio e Federlazio-Ambiente esprimono ''la propria pressante preoccupazione per lo stato di crisi del settore; richiedono in primo luogo ai Comuni morosi di provvedere al pagamento del debito ed alla Regione Lazio di assumersi la corresponsabilita' di tale debito; ribadiscono che dal 28 giugno 2011 non verranno accolti in discarica i Rifiuti Solidi Urbani provenienti dai Comuni morosi del Lazio, cosi' come gia' stabilito nell'Assemblea del settore, tenutasi il 6 giugno scorso''.

Federlazio e Federlazio-Ambiente comunicano pertanto che ''il servizio di smaltimento proseguira' solo per i Comuni in regola con i pagamenti, mentre per i Comuni morosi il servizio riprendera' contestualmente al pagamento oppure a presentazione di un piano di rientro concordato''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog