Cerca

Governo: hackers contro siti palazzo Chigi, Camere e Pdl, proteste per premier

Politica

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - I siti internet di palazzo Chigi, della Camera dei deputati, del Senato e del Pdl sono sotto attacco di alcuni hacker informatici. Secondo quanto riferito da fonti parlamentari della maggioranza, tra i 'messaggi' lanciati on line dagli hacker ci sarebbero frasi che contestano l'intervento del premier Silvio Berlusconi in Parlamento sulla verifica di governo. Secondo le stesse fonti allo stato i sistemi di sicurezza internet hanno contrastato l'attacco garantendo la normale navigazione sui siti.

Antonio Palmieri, responsabile internet del Pdl, conferma gli attacchi al sito del partito: ''Ieri il sito on line del Pdl e' stato attaccato. Si tratta dell'attacco piu' violento di quelli subiti da quando siamo in rete, cioe' nel '95. Sotto attaccon informatico sono stati i siti www.pdl.it; www.governoberlusconi.it e www.forzasilvio.it. Stavolta -dice Palmieri all'ADNKRONOS- abbiamo avuto anche qualche danno, ma la reazione e' stata immediata e abbiamo prontamente risolto riportando tutto alla normalita'''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog