Cerca

Trento: rissa tra africani, 2 fermi

Cronaca

Trento, 22 giu. - (Adnkronos) - A Trento, furiosa rissa tra profughi africani e magrebini al bar vicino alla stazione delle autocorriere. Uno dei magrebini ha afferrato una bottiglia e l'ha spaccata in faccia ad uno dei ragazzi africani, che fanno parte del gruppo di profughi ospiti della Provincia. A quel punto e' nato un parapiglia, un profugo si e' avventato contro un magrebino con una sedia in mano, mentre gli altri hanno cercato di farsi giustizia nei confronti un altro che si era asserragliato all'interno di un negozio.

Sul posto sono subito giunti due vigili urbani e dopo pochi minuti la polizia. Secondo quanto sembra, la vicenda avrebbe avuto origine il giorno prima, quando i due gruppi si erano incrociati in piazza Dante e i magrebini avevano assalito gli africani. Alla fine, per calmare gli animi, la polizia ha fermato due magrebini e i profughi africani sono stati scortati a Casa Briamasco dai vigili urbani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog