Cerca

Caso Orlandi: procuratore Bolzano, verifiche su dichiarazioni 'Lupo'/Adnkronos

Cronaca

Bolzano, 22 giu. - (Adnkronos) - Gli inquirenti stanno vagliando e verificando la "credibilita'" delle dichiarazioni rilasciate oggi in Procura a Bolzano da 'Lupo Solitario', il sedicente ex 007 che ha telefonato nei giorni scorsi a una trasmissione di Roma Uno per rivelare che Emanuela Orlandi, la cittadina vaticana sparita a 15 anni il 22 giugno del 1983, si trova in un manicomio a Londra. Era stato proprio 'Lupo Solitario', intervenuto nuovamente alla trasmissione tv, ad annunciare di essere stato ascoltato stamattina a Bolzano.

E Guido Rispoli, Procuratore Capo di Bolzano, sottolinea all'Adnkronos: ''Si'. Confermo che 'Lupo solitario' e' venuto per rilasciare dichiarazioni. Quello e' il suo nome d'arte, per cosi' dire, ma i suoi dati anagrafici non posso rivelarli; e non posso rivelare neppure la natura delle dichiarazioni che ha rilasciato, perche' si tratta di tema molto delicato''.

Rispoli aggiunge che si tratta di dichiarazioni soggette ad attenta verifica, cosi' come la sua stessa qualifica di sedicente ex agente dei servizi segreti italiani. ''D'altro canto - precisa - io sto prendendo conoscenza adesso dei fatti e debbo anche verificare se trasmettere gli atti a Roma per competenza territoriale''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog