Cerca

Colosseo: appalti saranno avviati a fine luglio 2011

Cultura

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - "I progetti relativi alle cancellate, al restauro dei prospetti e alla realizzazione di un Centro Servizi sono stati perfezionati e gli appalti saranno avviati, ai sensi del nuovo regolamento per il lavori pubblici, a partire da fine luglio 2011". E' quanto si legge nella presentazione del progetto di restauro del Colosseo, illustrato stasera nell'Anfiteatro Flavio da Diego Della Valle, dal ministro Giancarlo Galan, dal sottosegretario alla presidenza del consiglio Gianni Letta e dal sindaco di Roma Gianni Alemanno.

Il Piano degli interventi e' promosso dal commissario delegato per le Aree archeologiche di Roma e Ostia Antica d'intesa con la Soprintendenza speciale per i beni archeologici di Roma e finanziato dal Gruppo Tod's SpA. "Al termine dei lavori -si legge ancora nella presentazione- la superfice visitabile sara' incrementata del 25%".

La procedura di sponsorizzazione e' stata avviata il 4 agosto 2010 con la pubblicazione di un bando che aveva come termine il 30 ottobre 2010. In assenza di proposte "appropriate" e' stata avviata la fase di trattativa che ha consentito di stipulare il contratto per il finanziamento dei lavori con la Tod's SpA il 21 gennaio 2011. La registrazione del contratto e' del 20 giugno 2011 e da questo momento e' pienamento operativo. IL contributo messo a disposizione dal Gruppo Tod's Spa e' pari a 25 milioni di euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog