Cerca

Sardegna: al Presidente Consiglio 4mila firme per revoca delibera piano stralcio fasce fluviali (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Si tratta - ha detto il sindaco di Terralba - di un piano calato dall'alto predisposto senza la necessaria concertazione con gli enti locali. Noi a Terralba con questo piano abbiamo il divieto assoluto di edificare sia nel centro abitato che in campagna. Con questo provvedimento - ha concluso - Terralba e' morta''.

Il sindaco di Bosa ha ricordato la situazione particolare della cittadina che e' stata costruita sul fiume e che quindi deve avere un trattamento diverso dagli altri comuni. Critici anche gli altri primi cittadini che hanno chiesto non solo l'immediata revoca della delibera ma il coinvolgimento dei territori. La mancata concertazione con gli enti locali - hanno detto i sindaci - e' un atto gravissimo che non si deve piu' ripetere in futuro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog