Cerca

Lazio: sindaco Guidonia, bene legge cave, ora normiamo perimetro area sanitaria Villalba

Economia

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - ''L'impianto della proposta di legge 168 che norma l'attivita' in proroga alle concessioni per cave e torbiere del Lazio e' stato modificato. Il testo approvato oggi in aula alla Pisana conta su un ulteriore comma, il quattro bis, all'articolo 34 della norma 17 del 2004 oggetto di revisione. Il punto e' il risultato del lavoro svolto dal tavolo tecnico giuridico istituito una settimana fa a seguito di istanza presentata dal sindaco di Guidonia Montecelio Eligio Rubeis (promotore di una modifica alla proposta di legge in oggetto)''. Lo comunica in una nota del Comune Guidonia Montecelio.

''Il comma 4bis - aggiunge - introduce il principio secondo il quale dopo una prima proroga di 5 anni, nelle aree dove sono presenti fenomeni di dissesto idrogeologico (come Villalba per la subsidenza), una ulteriore proroga della durata di un quinquennio sia vincolata alla verifica di aggravamenti o variazioni delle condizioni presenti in quelle aree. La norma prevede inoltre che sia il comune a commissionare 'ad universita' o ad enti abilitati alla valutazione del rischio idrogeologico', uno studio per la 'determinazione degli effetti e dei pericoli connessi a tali variazioni o aggravamenti di cui tenere conto in sede di autorizzazione alle suddette proroghe', anche fino a revocarle in caso di pericolo per la pubblica incolumita'''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog