Cerca

Usa: arrestata con l'accusa di omicidio figlia in microonde

Esteri

Los Angeles, 22 giu. (Adnkronos/Xinhua) - Una donna di 29 anni e' stata arrestata a Sacramento, in California, perche' sospettata di aver ucciso la sua bimba di sei settimane mettendola nel microonde. Secondo il 'Los Angeles Times', gli inquirenti stanno ancora cercando di capire cosa possa aver portato la donna, Ka Yang, a commettere un delitto cosi' orribile.

Le ustioni sul corpo della piccola, ha affermato la polizia, sono coerenti con quelle riportate dalle vittime di casi simili verificatisi in precedenza, a Dayton in Ohio, nella contea New Kent in Virginia e a Galveston, in Texas.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog