Cerca

Libri: Don Ciotti al festival 'Trame', il peccato oggi e' la mancanza di sapere

Cronaca

Catanzaro, 22 giu. - (Adnkronos) - ''Se c'e' un peccato oggi e' la mancanza di sapere''. Cosi' don Luigi Ciotti, presidente nazionale di Libera, e' intervenuto nel dibattito 'Informare in Calabria' che ha aperto la rassegna ''Trame, Festival dei libri sulle mafie''. ''La cultura da' gli strumenti per essere piu' liberi - ha aggiunto Don Ciotti - la conoscenza permette di rispondere e difendersi. E basta parlare di solidarieta' a chi ha ricevuto atti intimidatori. E' retorico. Bisogna parlare di corresponsabilita'. La solidarieta' e' diventata d'ufficio''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog