Cerca

Umbria: Ciucci (Anas), attivati investimenti per totale 2,1 mld

Economia

Perugia, 22 giu. - (Adnkronos) - Il presidente dell'Anas Pietro Ciucci, in occasione dell'inaugurazione dello svincolo di Santa Maria degli Angeli della strada statale 75 Centrale Umbra ad Assisi, ha tracciato un bilancio sulla presenza dell'Anas nella regione Umbria, dove gestisce una rete stradale e autostradale di quasi 600 km di strade.

L'Umbria, infatti, e' una delle regioni nelle quali l'Anas ha in corso numerosi investimenti dedicati sia alle nuove costruzioni che alle attivita' di manutenzione. Il totale di investimenti complessivi per lavori realizzati, in corso e programmati, a partire dal 2006 e' di oltre 1,6 miliardi di euro a cui vanno aggiunti i circa 500 milioni di euro dei tratti umbri dell'asse di penetrazione viario Quadrilatero Marche-Umbria, per un totale di 2,1 miliardi di euro complessivi.

L'importo dei lavori ultimati dal 2006 e' di 152 milioni di euro. Gli investimenti in corso nella regione ammontano a 272 milioni di euro, mentre quelli di prossimo avvio valgono complessivamente quasi 45 milioni di euro. L'Anas ha, inoltre, gia' inserito nei propri programmi investimenti per oltre 1,1 miliardi di euro. Per quanto riguarda la manutenzione, negli ultimi cinque anni sono stati ultimati interventi per 47 milioni di euro, mentre attualmente tra lavori in corso e di prossimo avvio si raggiunge un importo di quasi 22 milioni di euro. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog