Cerca

Sanita': Palese (Pdl), da giunta Regione Puglia gioco tre carte su ticket

Economia

Bari, 22 giu. (Adnkronos) - ''Il gioco delle tre carte sui ticket serve a distrarre l'opinione pubblica dalla spartizione di torte e poltrone delle Asl pugliesi tra i partiti della sinistra''. Lo afferma il capogruppo del Popolo della Liberta' alla Regione Puglia, Rocco Palese. ''Ma il risultato - aggiunge - e' che la delibera sulle esenzioni adottata ieri dalla Giunta Vendola, e' addirittura meno favorevole, per i cittadini, di quella in vigore con noi nel 2005 e che la sinistra tanto contesto'".

"Nel 2005 lasciammo a Vendola una platea di un milione e 400mila cittadini pugliesi esenti dal ticket - spiega Palese - oggi se i redditi dei cittadini non fossero drammaticamente scesi a causa del crollo del Pil, applicando la delibera approvata ieri dalla Giunta, il numero degli esenti sarebbe di molto inferiore ad un milione e 300mila, si attesterebbe infatti tra 900mila ed un milione. Per non dire che contestualmente al ripristino dell'esenzione totale per i pensionati, la Giunta Vendola ha innalzato le soglie di reddito annuo per l'esenzione totale e parziale, il che riduce il numero di esenti per reddito e ci riporta al gioco delle tre carte che regge finche' i pugliesi non andranno dal medico e in farmacia''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog