Cerca

Colosseo: Alemanno, progetto restauro orgoglio Italia nel mondo (2)

Cultura

(Adnkronos) - Gli appalti partiranno nella seconda meta' di luglio e i lavori, come e' stato spiegato in conferenza, considerando i tempi tecnici, dovrebbero partire alla fine di settembre.

"Innegabile e' stato finora lo sforzo del Mibac - ha sottolineato Alemanno - ad esempio attraverso la creazione del commissariamento che ha fatto moltissime cose in quest'area archeologica di Roma, basti pensare all'illuminazione dei Fori imperiali. E' chiaro pero' che di fronte ad un'opera come il Colosseo mancavano le risorse necessarie, che potevano e dovevano venire solo dal mondo imprenditoriale. Si tratta di un nuovo mecenatismo, di cui c'e' molto bisogno in Italia. E' un esempio di responsabilita' sociale di impresa".

"Da questa esperienza - ha detto Cecchi- intravedo la nascita di un nuovo rapporto pubblico- privato nel quale il pubblico chiede al privato di collaborare con le proprie esperienze e competenze. Un chiarissimo no alla mercificazione del patrimonio culturale e un si a un rapporto di collaborazione che faccia crescere anche il valore economico del patrimonio. Quindi credo che siamo sulla strada giusta".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog